MARCATORI EX500D MARCATORE ELETTRICO 2080ex CON ACCESSORI marcatore elettrico 500 watt – con tasto riposo e punta in alluminio

 326,70

Il timbro a caldo o marcatore a fuoco fornisce un tipo di personalizzazione permanente autentica, elegante tono su tono.
Il prodotto viene impreziosito dal logo o il Brand viene esaltato con qualità duratura.
La Superficie impressionata a caldo ha i tratti ben definiti e le parti trattate piene e piacevoli.
Il timbro a fuoco è molto versatile nell’utilizzo.
Si può utilizzare su molte tipologie di materiali con la sua impressione a caldo: il legno, la pelle, il cuoio, la plastica, il cartone, la gomma, i pneumatici, il sughero, gli alimenti come le forme di formaggio e carni (il timbro è privo di certificazione a uso alimentare)

+  59,00
+  89,00
+  119,00

Allega Grafica del Timbro o Bozza Layout

Allega grafica monocromatica (solo nero) in formato vettoriale o bitmap a 600 dpi in formato pdf. La grafica ideale per diventare un timbro è vettoriale nei formati .cdr .pdf .ai .eps. svg. Si può ottenere un risultato professionale con file bitmap a risoluzione 600 dpi e solo in bianco e nero a un colore. Le misure del file devono corrispondere alla misura del timbro prescelto ad esempio 45×60 mm a 600 dpi e si possono accettare anche in formato .jpg .tif

Prezzo prodotto
Totale opzioni aggiuntive:
Totale ordine:
PRONTO IL 28 Settembre 2021
SKU: TROD157719 Categoria:

Un marcatore a fuoco consente di imprimere a caldo su numerose superfici, prima tra tutte il legno, con bassa complessità.

L’impronta caldo rappresenta un’incisione paragonabile ad una incisione pirografica, utilizzando però una piastra riscaldata, a differenza della fiamma diretta di un incisore.

Grazie al Timbro Marcatore a Fuoco è possibile incidere numerose superfici, ottenendo risultati qualitativi simili all’utilizzo di un incisore per legno oppure l’utilizzo di strumenti roventi da far scorrere lungo la traccia disegnata sul materiale (ad esempio legno o pelle, cuoio trattati con oli vegetali).

Il timbro Marcatore a fuoco ha una struttura apposita per l’utilizzo e la gestione in sicurezza, ma può essere utile adottare alcune attenzioni specifiche:
Assicurarsi a freddo che il portapiastra sia inserito nell’apposita sede fino a battuta e sia ben fissato verificare che le viti di serraggio del portapiastra siano chiuse;
Accendere il marcatore solo con il portapiastra correttamente inserito;
Al termine dell’uso lasciar raffredare il marcatore all’aria e non usare acqua dopo l’utilizzo.

Utilizzando le giuste regole è possibile avere a disposizione uno strumento rapido, efficiente e in grado di velocizzare un flusso produttivo aziendale nel quale l’apporto di marcature a caldo sia richiesto con alta frequenza.